Salta al contenuto principale

Ana Cardoso de Almeida

«Mi sento apprezzata e ho il mio posto all'interno dell'impresa.»

Portrait von Ana Cardoso de Almeida

Apprendista al 2° anno, Ana Cardoso de Almeida ha trovato la sua strada alla Micasa MParc, dove prepara un AFC di venditrice di mobili.

Perché hai scelto la Migros?

Dopo aver terminato con ottimi voti la scuola specializzata in Arti visive e aver lavorato un anno in alcune imprese di pulizie, mi sono interessata ai mobili, il settore che più si avvicinava all'arredamento, la mia grande passione. Dopo uno stage alla Micasa, mi sono convinta che quella fosse la mia strada. Ho avuto l'opportunità di essere impiegata per un apprendistato.

Questo lavoro corrisponde alle tue aspettative?

Le supera! Non ero mai stata alla vendita e questo contatto con il cliente è stato per me una scoperta. Io sono una persona dinamica e qui c'è sempre qualcosa da fare.

Quali sono gli aspetti importanti del tuo lavoro?

Occorre assumersi le proprie responsabilità, rispondere alle aspettative e svolgere il proprio lavoro nel modo giusto. Le persone devono potersi fidare di me, cosa che per me è molto importante. Mi valorizza. Voglio mettermi a disposizione del cliente e capire bene ciò che vuole.

Il tuo momento preferito?

Alla Migros vige la cultura della valorizzazione, che fa in modo che i responsabili si esprimano e ci motivino quando facciamo qualcosa di buono. Mi sento apprezzata e ho il mio posto all'interno dell'impresa

Vai alla Società cooperativa Migros Ginevra

© 2018 Federazione delle cooperative Migros