Salta al contenuto principale

Professione in apprendistato

Montatore in automazione (m/f) AFC

DURATA

3 anni

AFC Attestato federale di capacità

3 anni

AFC Attestato federale di capacità

IL TUO PROFILO

  • Abilità manuali, senso pratico
  • Conoscenze tecniche
  • Autonomia
  • Affidabilità
  • Velocità nel lavoro
Come montatore in automazione (m/f) realizzi, installi e ripari macchine e impianti elettronici, e ne curi la manutenzione. Utilizzi appositi attrezzi e moderni strumenti di controllo e misurazione.

Come montatore in automazione (m/f) realizzi, installi e ripari macchine e impianti elettronici, e ne effettui la manutenzione. Esegui il cablaggio di dispositivi elettrici, li avvii e ne controlli il funzionamento. Utilizzi appositi attrezzi e moderni strumenti di controllo e misurazione. Conosci una varietà di tecniche di collegamento, cablaggio e montaggio, inoltre sei in grado di individuare e risolvere con competenza i guasti dei dispositivi.

Profilo professionale di montatore in automazione (m/f)

Ovunque ti giri, ci sono distributori automatici! La biglietteria automatica in stazione, il compattatore al supermercato nel quale depositiamo le bottiglie con vuoto a rendere, oppure i distributori di snack dove si possono acquistare bevande e barrette di cioccolato 24 ore su 24. Ormai la nostra quotidianità non è più immaginabile senza dispositivi elettronici. Ti sei mai chiesto/a chi li costruisce e li mantiene efficienti? Sono i montatori in automazione che hanno questo importante compito.

Il tuo lavoro sotto la lente

In cosa consiste esattamente la tua attività di montatore in automazione (m/f)? Dipende ovviamente dalla macchina o dall’impianto elettrico cui sei addetto/a. Un semaforo, ad esempio, pone altre sfide rispetto a un ascensore, e una macchina da caffè necessita di una manutenzione diversa da quella di un quadro elettrico ad armadio. Comunque sia, devi saper fare lavori manuali di ogni tipo: costruire e montare dispositivi di comando, trapanare, brasare, tranciare e saldare. I tuoi attrezzi includono pinze, saldatore e giravite.

Come montatore in automazione (m/f) in genere lavori in un’azienda dell’industria metalmeccanica ed elettrica, nel reparto produzione. Solitamente si lavora in piccoli team, sia in officina sia presso la sede dei clienti. Il tuo lavoro è di natura essenzialmente pratica, ma anche leggere i progetti e controllare la documentazione tramite check-list rientra nelle tue mansioni. Molti montatori in automazione trovano particolarmente interessante la ricerca degli errori nelle macchine difettose – grazie a moderni strumenti di controllo e misurazione anche questo non è poi così difficile.

Durante la tua formazione triennale, un giorno la settimana frequenti la scuola professionale, dove hai le seguenti materie:

  • basi tecniche (matematica e fisica)
  • elettrotecnica
  • tecnica dei materiali 
  • tecniche di disegno
  • norme e apparecchi

Requisiti per la professione

Sei un tipo pratico? Allora quella di montatore in automazione potrebbe essere una prospettiva allettante per te! In questa professione lavori molto con le mani e utilizzi una varietà di attrezzi. Di sicuro impari a fare anche altre cose che posso tornarti utili a casa tua. Devi essere veloce, affidabile e preciso/a nel lavoro. Anche l’interesse per l’elettrotecnica costituisce un vantaggio. Inoltre è importante che tu non sia daltonico/a, perché di fronte a un intrico di fili non si può fare confusione.

La tua carriera (quasi) automatica

Dove conduce il percorso di un montatore in automazione (m/f)? Ovviamente in alto! Hai numerose possibilità di carriera, ad esempio puoi diventare pianificatore del lavoro (m/f), team leader o caporeparto. Chi vuole effettuare un apprendistato complementare come operatore in automazione (m/f) AFC può accedere direttamente al secondo anno di formazione. In seguito potresti sostenere l’esame di professione e diventare, ad esempio, specialista in automatica oppure capo progettista e capo officina nella costruzione di quadri elettrici. Ti senti attratto/a dalla scuola universitaria professionale? Ottimo! Con il giusto impegno puoi conseguire un Bachelor in meccatronica, ingegneria meccanica o dei sistemi, oppure in elettrotecnica.

Professioni simili

Qui trovi tutte le informazioni su alcuni profili professionali simili: