Salta al contenuto principale

Professione in apprendistato

Operatore di edifici e infrastrutture (m/f) AFC

DURATA

3 anni

AFC Attestato federale di capacità

3 anni

AFC Attestato federale di capacità

IL TUO PROFILO

  • Predisposizione per i lavori pratici
  • Piacere per il lavoro all’aperto
  • Buona manualità
  • Interesse per la natura e le piante
  • Autonomia
Come operatore di edifici e infrastrutture (m/f) ti occuperai di manutenzione e pulizia di edifici e corrispondenti aree verdi. Controllerai gli impianti, eseguirai riparazioni, taglierai l’erba e smaltirai i rifiuti.

Come operatore di edifici e infrastrutture (m/f) ti occuperai di manutenzione e pulizia di edifici e corrispondenti aree verdi. Sarai responsabile del corretto funzionamento di tutti gli impianti. Controllerai l’impiantistica, eseguirai piccoli interventi di riparazione, taglierai l’erba e smaltirai i rifiuti. I tuoi compiti saranno estremamente vari: dalla riparazione di un rubinetto all’installazione dei sensori di movimenti fino allo sgombero della neve.

Sveliamo qualche segreto aziendale: il tuo lavoro come operatore di edifici e infrastrutture (m/f)

La formazione di operatore/trice di edifici e infrastrutture dura tre anni. Potrai scegliere fra due diversi indirizzi: servizio di portineria e servizio di officina. Nel servizio di portineria ti occuperai di pulizia e manutenzione soprattutto di edifici e spazi immediatamente circostanti, per es. una piscina coperta e i corrispondenti annessi esterni. Nel servizio di officina ti occuperai di strade, percorsi pedonali e piazzali, così come dei grandi parcheggi. Indipendentemente dall’indirizzo scelto avrai ad ogni modo una grande responsabilità! Protezione dell’ambiente e sicurezza avranno una notevole importanza in tutto ciò che farai.

Operatore di edifici e infrastrutture (m/f): un versatile tuttofare

In qualità di operatore di edifici e infrastrutture (m/f) sarai un punto di riferimento fondamentale per molte persone. A seconda di dove lavorerai (grande stabilimento, scuola, istituto sociale o di cura, ospedale, officina o amministrazione pubblica) avrai a che fare con collaboratori, persone in formazione o pazienti. Ed è proprio questo a rendere la professione così interessante: conoscerai persone molto diverse fra loro e spesso sarai tu a trarle d’impaccio.

Quali sono i problemi che dovrai affrontare? Per esempio potrebbe capitare che in una scuola l’impianto di climatizzazione sia rotto e faccia un caldo insopportabile tale da rendere impossibili le lezioni. In questo caso dovrai intervenire con una rapida riparazione. O magari sostituirai le lampadine guaste, imposterai correttamente l’impianto di allarme o sistemerai un rubinetto che perde. Rientreranno nel tuo ambito di responsabilità impianti di riscaldamento, serrature, guarnizioni delle finestre e impianti sanitari: praticamente tutto quello che ha a che fare con l’impiantistica degli edifici.

Come operatore di edifici e infrastrutture (m/f) lavorerai anche molto all’aperto. In questo caso i tuoi compiti dipenderanno dalle stagioni. In estate dovrai per esempio tagliare e irrigare l’erba, ridipingere gli steccati, potare le siepi e rimuovere le erbacce. In inverno dovrai rimuovere la neve e spargere il sale sui marciapiedi ghiacciati. In questo modo ti assicurerai che gli edifici siano raggiungibili senza problemi anche in caso di cattive condizioni atmosferiche. Come vedi, un operatore di edifici e infrastrutture è un vero tuttofare. Farai l’imbianchino, il falegname, l’elettricista e il giardiniere!

Requisiti della professione

Siccome l’operatore di edifici e infrastrutture si occupa di molte attività diverse, ti serviranno differenti talenti. Per esempio devi avere una buona manualità e un occhio per i dettagli tecnici. D’altro canto devi interessarti di piante e giardinaggio e trascorrere volentieri il tempo all’aria aperta. Sono importanti anche affidabilità e flessibilità. Devi inoltre prestare sempre la massima attenzione per poter agire in modo rapido e autonomo in caso di emergenza. Quando occorre per esempio eliminare una fonte di pericolo come un gradino rotto non devi perdere tempo.

L’operosità conviene: le tue prospettive di carriera

Le persone con doti manuali, una buona formazione e competenze tecniche sono sempre molto ricercate. Per questo motivo, come operatore di edifici e infrastrutture (m/f) avrai ottime opportunità di carriera. Guadagnarsi da vivere occupandosi di edifici e infrastrutture è un obiettivo concretamente raggiungibile. Anche le possibilità di perfezionamento professionale sono buone. Per esempio potrai sostenere l’esame professionale di specialista in manutenzione con attestato professionale federale, oppure l’esame professionale superiore per diventare dirigente della manutenzione diplomato. In una scuola universitaria professionale potrai addirittura ottenere un bachelor in Facility Management.

Professioni simili

Qui trovi tutte le informazioni su alcuni profili professionali simili: