Salta al contenuto principale

Professione in apprendistato

Mediamatico (m/f) AFC

DURATA

4 anni

AFC Attestato federale di capacità

4 anni

AFC Attestato federale di capacità

IL TUO PROFILO

  • Interesse per computer, nuovi media, informatica
  • Capacità di comunicazione e di lavorare in team
  • Capacità di pensare in modo logico-astratto
  • Creatività
  • Intelligenza brillante
La professione di mediamatico combina i settori del marketing e dell’informatica con elementi commerciali. Svolgerai un’attività creativa e realizzerai autonomamente progetti multimediali.

La professione di mediamatico unisce i settori del marketing e dell’informatica con elementi commerciali. Svolgerai un’attività molto creativa realizzando immagini, video, testi, musiche e riprese audio. Ti intenderai non solo di design, ma anche di comunicazione e marketing. I mediamatici progettano e aggiornano siti web, pagine intranet e social media, realizzando inoltre in autonomia progetti multimediali.

Una professione da film: il mediamatico (m/f)

La professione di mediamatico (m/f) combina tecnica e design: lavorerai infatti direttamente al confine tra informatica e marketing. Avrai a che fare ogni giorno con mezzi audiovisivi. Questo lavoro potrebbe essere proprio quello che fa per te se ti interessano sia il lato creativo sia quello commerciale del settore dei media. Siccome la professione è molto varia, la formazione dura quattro anni: ci sono un sacco di cose da imparare se un giorno vorrai dirigere i tuoi personali progetti multimediali.

Il profilo professionale nel dettaglio

Molti apprendisti mediamatici sono sorpresi dalla grande varietà di questa professione. Realizzerai foto e video, scriverai testi e programmerai. In qualità di esperto degli aspetti digitali fungerai inoltre da elemento di collegamento fra il settore informatico e gli utenti. Concretamente, ciò potrebbe significare che aggiornerai regolarmente l’account Facebook di un’impresa con nuove foto, video e link. Oppure allestirai prospetti di vendita. O, ancora, ti occuperai di mixare una canzone per creare un jingle pubblicitario. Al tempo stesso, questa formazione ti fornirà una grande quantità di conoscenze commerciali.

Mediamatici come da copione

Gli apprendisti mediamatici devono aver ottenuto voti positivi in molte materie scolastiche. Non devi per forza essere stato/a il primo o la prima della classe, ma ti servono di sicuro buoni voti in matematica, tedesco, inglese e francese. Avrai inoltre bisogno di una buona dose di passione per i computer, ma anche di una certa predisposizione ai contatti umani. In fondo, per molti progetti lavorerai in team e qui conteranno mentalità aperta, flessibilità e buone maniere. Molto importante, naturalmente, è la creatività. E se poi sai anche pensare in maniera logico-astratta e concentrarti efficacemente, hai tutte le carte in regola per ottenere un posto di apprendistato come mediamatico (m/f).

Una formazione, tanti possibili sviluppi

Dove lavorano i mediamatici? Grazie alla loro ampia formazione e alla sempre maggiore digitalizzazione della nostra società sono molti i rami in cui possono inserirsi. In fondo oggigiorno nessuna azienda può permettersi di rinunciare all’uso dei moderni mezzi di comunicazione. Non importano le dimensioni dell’impresa in questione: un reparto marketing è previsto praticamente sempre. I mediamatici trovano pertanto spazio anche nel settore dei servizi, oltre che nelle industrie di ogni dimensione. Alcuni sono assunti anche nelle amministrazioni. Come vedi, una formazione di mediamatico ti rende uno specialista molto ricercato.

E dopo la formazione? Il perfezionamento!

Se desideri svolgere una professione che richieda un apprendimento permanente, quella di mediamatico è la scelta corretta. La tecnologia si evolve costantemente, e tu non potrai stare immobile a guardare. Sostieni per esempio l’esame professionale e diventa tecnico poligrafo, informatico aziendale o sviluppatore di applicazioni ICT. Ami internet? In questo caso potrebbe fare per te l’esame professionale superiore di web project manager diplomato. Presso una scuola universitaria professionale potrai ottenere un bachelor in ingegneria dei media, scienze dell’informazione, informatica o informatica aziendale. Un’altra possibilità è un bachelor in comunicazione visiva.

Professioni simili

Qui trovi tutte le informazioni su alcuni profili professionali simili: