Salta al contenuto principale

Professione in apprendistato

Meccanico di manutenzione per automobili (m/f) AFC

DURATA

3 anni

AFC Attestato federale di capacità

3 anni

AFC Attestato federale di capacità

IL TUO PROFILO

  • Interesse per i veicoli
  • Abilità manuali
  • Conoscenze tecniche
  • Buona immaginazione
  • Piacere per compiti vari
Come meccanico di manutenzione per automobili (m/f) sei il professionista in officina: controlli e ripari motori, trasmissioni, telai e altri componenti dei veicoli, consigli e assisti i clienti.

Come meccanico di manutenzione per automobili (m/f) sei il professionista in officina: controlli e ripari motori, trasmissioni, telai e altri componenti dei veicoli. Conosci tutti i sistemi di un’auto, da quello elettrico fino alla sicurezza e al comfort, perciò sei capace di far tornare a funzionare anche fari, climatizzatori e sistemi di accensione. Utilizzi apparecchi computerizzati per prove e misurazioni, inoltre consigli e assisti i clienti.

A tutto gas: meccanico di manutenzione per automobili

L’automobile è una parte essenziale del nostro mondo. È importantissimo che ci siano professionisti in grado di effettuare la manutenzione e all’occorrenza riparare auto e veicoli commerciali. E se sono anche capaci di dare consigli competenti ai clienti, tanto meglio! Il meccanico sta all’auto come il medico sta al paziente. Vuoi diventare un medico delle auto qualificato? Allora leggi altre notizie su questa importante e interessante professione.

Avviata: la tua professione in autofficina

La professione di meccanico di manutenzione per automobili offre molti vantaggi, tra cui gli orari di lavoro regolari. Le autofficine lavorano generalmente cinque giorni la settimana; fanno eccezione soltanto quelle che offrono il servizio di soccorso stradale. Le mansioni sono molto varie – in linea di massima devi approcciare qualsiasi auto senza idee preconcette. Normalmente ti specializzi in determinate marche.

La tua attività consiste soprattutto nella manutenzione e nella riparazione di auto. Aggiusti il motore, controlli il sistema di scarico e ricarichi la batteria; controlli i freni, cambi gli pneumatici e regoli il volante. Esegui la verniciatura a regola d’arte per far risplendere la carrozzeria e proteggerla da vento e intemperie. Inoltre lavori al computer, ad esempio cerchi pezzi di ricambio.

La formazione prevede due indirizzi: auto e veicoli commerciali. In questi ultimi le dimensioni sono maggiori, di conseguenza spesso si lavora in coppia. Devi anche programmare e controllare i sistemi ad aria compressa quali dispositivi di rimorchio, carico, scarico ed elevazione. In tutto ciò che fai, non perdi mai di vista la sicurezza alla guida. Evitare incidenti è una priorità anche nella consulenza ai clienti.

Un bonus grandioso: la licenza di condurre

Sogni di metterti al volante di un veicolo? Fare un giretto improvvisato con gli amici in mezzo alla natura nel fine settimana o andare al mare in auto per le vacanze? Per molti adolescenti questo è il massimo della libertà. L’apprendistato di meccanico di manutenzione per automobili trasforma questi sogni in realtà, infatti l’esame per la patente è compreso nella formazione! A seconda dell’indirizzo che scegli, prenderai la licenza di condurre per l’auto o per i veicoli commerciali. L’azienda presso la quale effettui l'apprendistato si assume i costi di almeno 15 ore di guida. Non è fantastico?

Partenza accelerata con queste premesse

Quella di meccanico di manutenzione per automobili è una professione molto pratica, quindi devi possedere spiccate abilità manuali, conoscenze tecniche e buone abilità visuo-spaziali. In questo settore la sicurezza è fondamentale e dovrebbe riflettersi anche nella tua condotta professionale. Vale a dire: devi agire in modo responsabile e affidabile. L’ideale è che tu sia anche cortese, laborioso/a e portato/a per il lavoro di squadra. Ti consigliamo di fare il test attitudinale dell’UPSA e di allegarlo alla tua domanda – aumenterà le tue probabilità di ottenere un posto di apprendistato.

Sempre più in alto

Con motivazione e determinazione puoi tagliare molti traguardi come meccanico di manutenzione per automobili. Ad esempio hai la possibilità di specializzarti nella vendita di auto o nell’assistenza alla clientela. Se hai lavorato almeno un anno nell’indirizzo per il quale non hai effettuato l’apprendistato, puoi sostenere un esame e così metterti in tasca entrambi i titoli AFC. Ti interessano soprattutto i componenti elettronici dell’auto? Allora una formazione complementare di meccatronico d’automobili (m/f) è quello che fa per te. Puoi accedere direttamente al terzo (!) anno di apprendistato.

Dopo cinque anni di pratica puoi sostenere l’esame di professione di meccanico diagnostico d’automobile (m/f), dopo sei anni quella di coordinatore d’officina nel ramo dell’automobile (m/f). Seguendo lo stesso percorso puoi diventare restauratore di veicoli (m/f), specialista del pneumatico o soccorritore stradale (m/f). Con l’esame professionale superiore consegui il titolo di diplomato in economia aziendale nel settore dell’automobile (m/f). Un Bachelor of Science in tecnica dell’automobile ti porta in pole position per una carriera folgorante nel settore dell’automobile.

Professioni simili

Qui trovi tutte le informazioni su alcuni profili professionali simili: